Recupero

Dal dizionario della lingua italiana RECUPERO significa: "Utilizzare materiali, sostanze o energie che andrebbero perdute" ecco perché il Decreto 152/06 pone al primo posto il recupero dei rifiuti... "qualsiasi operazione il cui principale risultato sia di permettere ai rifiuti di svolgere un ruolo utile, sostituendo altri materiali che sarebbero stati altrimenti utilizzati per assolvere una particolare funzione o di prepararli ad assolvere tale funzione, all'interno dell'impianto  o nell'economia in generale."

Ecco perché Globo Ambiente nel corso degli anni ha sviluppato una ricerca sul recupero dei rifiuti; Infatti, i rifiuti che possono essere recuperati vengono da noi gestiti direttamente con impianti regolarmente autorizzati. La nostra azienda, ha la possibilità quindi di garantire un corretto recupero per varie tipologie di rifiuto. Le nostre possibilità per il corretto recupero sono:

  1. Recupero di rifiuti assimilabili agli urbani c/o termoutilizo.
  2. Recupero di fanghi biologici per compostaggio.
  3. Recupero di sostanza organica da raccolta differenziata (umido, stralci di potature, rifiuti da giardinaggio etc)
  4. Valorizzazione di acidi e basi prodotti da aziende galvaniche - cromature e nichelature (soluzioni cromiche esauste, bagni di nichel, bagni di rame)

 

Vantaggi principali

  • Risparmio delle risorse e delle materie prime
  • Risparmio economico
  • Riduzione inquinamento